Seduta sugli scogli, un'onda la travolge
e la trascina in mare: morta 63enne

Seduta sugli scogli, un'onda la travolge e la trascina in mare: morta 63enne
1 Minuto di Lettura
Sabato 13 Agosto 2016, 16:09 - Ultimo aggiornamento: 20:08
TRICASE - Tragedia a Marina Serra, una delle marine di Tricase, dove nella tarda mattinata è stato rinvenuto il cadavere di una donna in mezzo al mare. Secondo i primi accertamenti la donna, Francesca Carbone, una 63enne di Tricase, era seduta sugli scogli quando un'onda improvvisa l'ha travolta, scaraventandola in mare. Con lei c'era il figlio, che ha tentato in tutti i modi di riportarla sulla terraferma, senza riuscirci a causa delle cattive condizioni del mare agitato per il forte vento. L'uomo ha peraltro rischiato di annegare a sua volta. 

Il corpo della sfortunata vittima è stato recuperato solo diverse ore dopo nei pressi della marina di Corsano, con l'ausilio di un elicottero della Vigili del fuoco e l'intervento dei Guardia costiera.
© RIPRODUZIONE RISERVATA