RomaPride, l'invasione di mille colori
Nella capitale sfila l'orgoglio arcobaleno

Sabato 13 Giugno 2015
RomaPride, l'invasione di mille colori Nella capitale sfila l'orgoglio arcobaleno

ROMA - Migliaia in piazza per il Roma Pride, l'evento di orgoglio lgbtqi che sfila per le vie della capitale. Lo slogan di quest'anno è 'Liberiamoci', mentre la testimonial dell'evento è Federica Sciarelli.

Ad aprire il corteo l'autobus inglese a due piani del coordinamento seguito dai mezzi delle varie associazioni e degli sponsor dell'evento. Presente anche Vladimir Luxuria.

«Sono venti carri, la piazza trabocca di colori e diversità», ha detto Andrea Maccarrone, portavoce del Coordinamento Roma Pride e presidente del Circolo Mario Mieli. «Siamo molto felici di poter ospitare la rappresentanza dell'ambasciata britannica e la comunità irlandese in Italia, che ha voluto essere qui con noi dopo aver votato il referendum».

«È un momento splendido - continua Maccarrone - in cui si possono vedere le differenze come risorsa. Chiediamo una legge sui matrimoni, sulle adozioni, sull'identità di genere. Tutte leggi che sono urgenti. È importante la presenza del sindaco che l'anno scorso si è impegnato a istituire il registro delle unioni civili, e lo ha fatto. Dunque il comune manifesta a pieno titolo, anche perché questa è una festa della città, un patrimonio comune».

Ultimo aggiornamento: 17:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA