Bimbo di due anni annega mentre fa il bagno in mare: era con la babysitter

Bimbo di due anni muore annegato mentre fa il bagno in mare
Bimbo di due anni muore annegato mentre fa il bagno in mare
2 Minuti di Lettura
Martedì 5 Luglio 2022, 17:09 - Ultimo aggiornamento: 22:29

Un bimbo di due anni e mezzo è morto annegato in mare a Santa Severa, centro a nord di Roma. La tragedia è avvenuta nella tarda mattinata. Per ragioni ancora da appurare il piccolo - al mare con la baby sitter e la sorellina - si è spinto in acqua e a nulla è servito l'intervento dei bagnanti intervenuti. Il personale del 118 ha cercato, senza esito, di rianimare il piccolo. Sulla vicenda indagano i carabinieri per ricostruire la dinamica.

Il bimbo è caduto in acqua ed è annegato

Il bimbo, secondo una prima ricostruzione, si trovava in spiaggia con la baby sitter di 50 anni, che adesso rischia di essere indagata. La donna è stata ascoltata in serata dagli inquirenti per cercare di ricostruire la dinamica della tragedia. Il piccolo, Francesco M. - al mare con la baby sitter e la sorellina -, sarebbe caduto in acqua senza più riuscire a rialzarsi ed è morto per annegamento. Sulla vicenda indaga la Procura di Civitavecchia. Gli accertamenti sono stati affidati ai carabinieri che stanno ascoltando testimoni presenti in spiaggia al momento della tragedia tra cui il bagnino che avrebbe tentato di rianimare il bambino. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA