Renato Brunetta diventa cintura nera di judo: «Una passione che ho sin da bambino»

Per il ministro raggiunto un importante obiettivo: alla consegna presente anche Malagò

Giovedì 16 Dicembre 2021
Renato Brunetta diventa cintura nera Primo Dan di judo: «Una passione che ho sin da bambino»

 

Una passione coltivata sin dall'infanzia e culminata a 71 anni. Renato Brunetta è diventato cintura nera 1° Dan di judo. L'investitura ufficiale, per il ministro per la Pubblica amministrazione, è avvenuta da parte delle massime cariche sportive.

 

 

La cintura nera è stata infatti consegnata a Renato Brunetta da Giovanni Malagò, presidente del Coni, Domenico Falcone, presidente della Federazione italiana judo lotta karate e arti marziali (Fijlkam) e dall'onorevole Felice Mariani. Al ministro è stato consegnato anche il relativo diploma e lo stesso Renato Brunetta ha ammesso, con una certa dose di ironia: «Come iniziare al meglio la settimana. Il judo è una passione che ho sin da bambino, ora punto alle Olimpiadi!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA