Reggio Emilia, sparatoria tra la folla in piazza del Monte: cinque feriti, uno è grave in ospedale. L'aggressore in fuga

Domenica 18 Ottobre 2020
Reggio Emilia, sparatoria tra la folla in piazza del Monte: tre ragazzi feriti. Un giovane è grave in ospedale

È di cinque feriti, tra cui un ventenne in gravi condizioni, il bilancio della sparatoria avvenuta dopo le 23 di ieri sera in centro a Reggio Emilia, in piazza del Monte. Colpi esplosi da un giovane che poi è scappato. Le indagini sono seguite dalla squadra mobile. A quanto pare si sono fronteggiate bande di ragazzi, in mezzo alla gente spaventata. Il ventenne è l'unico ricoverato in ospedale, in Rianimazione. Non sarebbe comunque in pericolo di vita: in giornata dovrebbe essere trasferito in un reparto di minore intensità e sarà sciolta la prognosi.

Ad aprire il fuoco, a quanto pare con una pistola scacciacani modificata, sarebbe stato un ragazzo dopo una discussione con altri giovani per motivi da ricostruire. Il responsabile è fuggito tra la folla spaventata, che ha cominciato a scappare in ogni direzione, facendo perdere le proprie tracce. Ora è ricercato dalla Polizia. Sul posto è arrivato anche il sindaco Luca Vecchi.

Sul posto presenti anche Carabinieri, Polizia municipale e Guardia di finanza, che erano in zona a presidiare i luoghi della movida in ottemperanza al Dpcm del Governo. La zona è stata transennata. Le indagini sono condotte dalla Squadra mobile.

 

Ultimo aggiornamento: 09:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA