Rapina donna e la prende a calci: arrestato dai passanti

Rapina donna e la prende a calci: arrestato dai passanti
Rapina donna e la prende a calci: arrestato dai passanti
3 Minuti di Lettura
Domenica 13 Novembre 2022, 09:09

GIULIANOVA- Una donna è stata rapinata ieri sera poco dopo le 17,30 nel sottopasso pedonale di via Nazario Sauro, a Giulianova. Il malvivente è stato bloccato da alcuni passanti mentre si dava alla fuga, alcuni di loro hanno chiamato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno bloccato e portato in caserma il presunto rapinatore.

Il tutto si è verificato nel sottopassaggio ferroviario che è illuminato ma l'entrata dal Corso è più buia e insidiosa.
La vittima, una donna di 62 anni di Giulianova, è stata seguita da un giovane di Mosciano di 26 anni, già noto alle forze dell'ordine, il quale ha seguito la donna lungo il sottopasso e lei, che lo precedeva, non si era accorta della sua presenza: il giovane l'ha afferrata per strapparle la borsa.

Siccome la donna ha reagito cercando di resistere, lui l'ha colpita con calci facendola cadere ed allontanandosi con la borsa. La scena è stata notata da alcune persone che erano nel frattempo entrate nel sottopasso, le quali si sono messe all'inseguimento del giovane e poco dopo lo hanno bloccato, provvedendo poi a chiamare i carabinieri che sono subito arrivati ed hanno preso il giovane e lo hanno portato in caserma in stato di fermo. La sessantaduenne è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale e qui i medici le hanno riscontrato delle escoriazioni alle gambe, l'hanno medicata e poi dimessa quando sono arrivati i parenti. Negli ultimi tempi a Giulianova si sono verificati soprattutto di furti e l'ultimo ieri sera quando ignoti hanno rubato bottiglie di prosecco dopo essere entrati in una pasticceria, ma una rapina fa alzare il tasso di insicurezza che si comincia a respirare e al quale bisogna porre subito riparo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA