Ragazza di 23 anni muore
nell'auto rovesciata in alta montagna

Domenica 21 Luglio 2019
Ragazza di 23 anni muore nell'auto rovesciata in alta montagna
Incidente in alta montagna, muore ragazza di 23 anni, residente all'Aquila, in seguito ai traumi e alle ferite riportate la scorsa notte in uno schianto la scorsa notte in una zona impervia compresa tra Cascina e Antrodoco.

A chiedere i soccorsi un amico della vittima. La ragazza, Cecilia Marottoli, era rimasta schiacciata a seguito del ribaltamento dell'autovettura. L'amico ha raccontato che era in macchina con lei ma che era stato sbalzato fuori nel momento dell’incidente.

Sul posto sono arrivati i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo insieme a vigili del Fuoco, carabinieri, 118 dell’Aquila e di Rieti e un’auto medica. Disperate le operazioni di soccorso. Ma non c'è stato nulla da fare.
  Ultimo aggiornamento: 10:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA