Prof in ferie per Natale, le scuole chiudono prima: «Impossibili le lezioni, le recupereremo»

Lunedì 21 Dicembre 2020
Prof in ferie per Natale, le scuole chiudono prima: «Impossibili le lezioni, le recupereremo»

I professori tornano nei luoghi d'origine in anticipo per le vacanze di Natale e le scuole si trovano costrette a chiudere prima, sospendendo le lezioni. Quello che si temeva da tempo si è avverato a Milano, dove due scuole sono rimaste chiuse e altre hanno dovuto ridurre le lezioni in programma.

LEGGI ANCHE: 

Gli istituti comprensivi Paolo e Larissa Pini e Console Marcello sono rimasti chiusi già da oggi, nonostante il calendario prevedesse la fine delle lezioni per mercoledì prossimo. Il personale docente e quello ATA si sono improvvisamente ridotti, complici anche le misure del nuovo Dpcm: moltissime persone sono tornate nei paesi di origine prima del 20 dicembre per passare le vacanze di Natale e così sono saltate parecchie lezioni.

 

Sono otto, complessivamente, le scuole di Milano che invece hanno dovuto ridurre l'orario o unire più classi insieme, cercando di conciliare il tutto con il necessario distanziamento tra i piccoli alunni. I presidi delle scuole costrette alla chiusura hanno comunque assicurato: «Recupereremo questi tre giorni in futuro. Un terzo degli insegnanti ha usufruito di permessi per motivi familiari, legge 104 e non retribuiti per i supplenti, così era impossibile organizzare le lezioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA