Caldo record in Italia, oggi allerta arancione in 9 città: al Sud superati i 40 gradi. Ecco dove e quando

Mercoledì 7 Luglio 2021
Caldo record in Italia, oggi allerta arancione in 9 città: al Sud superati i 40 gradi. Ecco dove e quando

Nuova fiammata dell'anticiclone africano, che da oggi riporta le temperature a toccare i 40 gradi al Sud e a sfiorarli al Centro. Mentre in alcune zone del Nord sono previsti forti temporali. Caldo da bollino arancione oggi a Bologna, Bolzano, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia e Rieti; allerta gialla per il maltempo invece in Piemonte.

L'anticiclone africano sull'Italia farà persistere quindi ancora alti livelli di umidità e temperature sopra le medie stagionali in Italia.  Tanto sole, cielo sereno o al massimo poco nuvoloso e clima a tratti molto caldo. Attesi però anche  temporali su Val d'Aosta e Alpi occidentali e settentrionali del Piemonte e della Lombardia e fino alle pianure vicine. Caldo in sensibile aumento, soprattutto al Centro e in Puglia. Venti deboli da direzioni variabili, mari generalmente quasi calmi.

 

Il bollettino quotidiano delle ondate di calore curato dal ministero della Salute segnala per oggi, mercoledì 7 luglio, allerta di "livello 2" (bollino arancione) per 9 città: Bologna, Bolzano, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia e Rieti. Giovedì 8 luglio, invece, allerta di "livello 3" (bollino rosso) a Campobasso e di "livello 2" a Bolzano, Frosinone, Palermo, Perugia e Roma. L’allerta di livello 2 scatta in presenza di "condizioni meteo che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili", quella di livello 3 indica "condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche".

Domani, le temperature percepite registreranno picchi di 38 gradi a Latina, 37 a Bologna, 36 a Firenze, Frosinone, Palermo, 35 a Roma; dopodomani picchi di 38 a Frosinone, 36 a Latina, Palermo e Roma, 35 a Bologna e Firenze.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA