Previsioni meteo, caldo fino a 40 gradi. Domenica cambia tutto «Tornano piogge e temporali». Ecco dove

Previsioni meteo, caldo fino a 40 gradi. Domenica cambia tutto «Tornano piogge e temporali». Ecco dove
Previsioni meteo, caldo fino a 40 gradi. Domenica cambia tutto «Tornano piogge e temporali». Ecco dove
4 Minuti di Lettura
Giovedì 4 Agosto 2022, 10:56

Previsioni meteo, farà caldo fino a 40 gradi ma domenica cambia tutto: tornano piogge e temporali. L'anticiclone africano perderà potenza, allentando la presa sul Bel Paese e dando il via a una fase più instabile e piovosa che farà scendere le temperature. 

Secondo quanto riportato da 3BMeteo, siamo alla vigilia della quinta ondata di caldo della stagione estiva 2022. Oggi toccherà essenzialmente alla Penisola Iberica fare i conti con temperature molto elevate anche localmente superiori ai 40°C, poi da domani giovedì massime e minime saliranno anche sull'Italia e venerdì si entra nella fase clou. Fortunatamente la situazione sarà molto diversa rispetto al mese di luglio, non raggiungeremo valori estremi anche se qualche punta vicino ai 40°C sarà possibile ma rara e l'ondata non durerà a lungo. Il caldo intenso si farà sentire per almeno 3 giorni, poi da domenica l'avvio di una fase più instabile farà scendere i termometri al Nord e per l'inizio della nuova settimana anche al Centro Sud. Intanto le minime di questa mattina sono già un ampio segnale dell'imminente riscaldamento, ben 27°C sulla Liguria, 26°C sulla costa campana e sulla Puglia salentina, 25°C su medio Adriatico, Lazio e Toscana. 

Guarda le previsioni del Corriere Adriatico cliccando qui

Giovedì 4 agosto

Caldo intenso su Sardegna, regioni centrali tirreniche e un po tutto il Nord compreso la Liguria. Attese punte di 38°C o localmente superiori sulla Val Padana, in Toscana e in Umbria. Altrove caldo leggermente meno intenso ma con afa elevata, soprattutto lungo la costa tirrenica dove il disagio fisico sarà elevato di sera e la notte. Minime diffusamente superiori ai 25°C con punte anche di 27°C. Zeri termici in montagna fino a 4500m ma con punte di 4800m sull'Appennino settentrionale e le Alpi orientali. Bollino rosso per Milano, Mantova, Piacenza, Modena, Bologna, Ferrara, Firenze, Terni, Perugia.

Venerdì 5 agosto

Ulteriore lieve aumento delle temperature un po' ovunque ma soprattutto al Nord con possibilità che si sfiorino i 40°C in Emilia Romagna. Caldo intenso anche in Puglia e Calabria. Afa elevata sulle coste soprattutto dell'area tirrenica con calura opprimente la sera e la notte.  Minime diffusamente superiori ai 25°C con punte anche di 27/28°C. Zeri termici diffusamente sopra ai 4300/4500m con punte ancora di 4800m sulle Alpi orientali. Bollino rosso per Torino, Milano, Mantova, Piacenza, Modena, Bologna, Reggio Emilia, Ferrara, Ravenna, Padova, Firenze, Roma, Terni, Perugia Foggia, Cosenza.

Sabato 6 agosto

Ben poche variazioni, caldo intenso su tutta la Penisola o quasi, possibile un leggero ridimensionamento dei valori al Nord ma davvero poco apprezzabile. Punte di 38°C o persino superiori saranno ancora possibili su diverse regioni. Afa elevata lungo le coste tirreniche con condizioni di disagio fisico elevato sulle grandi città della costa soprattutto la sera e la notte.  Minime diffusamente superiori ai 25°C con punte anche di 27°C. Zeri termici sempre molto elevati, superiori ai 4300/4500m con punte di 4800m sull'Appennino centrale. Bollino rosso per Torino, Milano, Mantova, Piacenza, Modena, Bologna, Reggio Emilia, Ferrara, Ravenna, Padova, Firenze, Roma, Terni, Perugia, Napoli, Cagliari, Foggia, Cosenza.

Domenica 7 agosto

Temperature in calo al nord per il transito di temporali, persiste caldo intenso altrove. Bollino rosso per Genova, La Spezia, Firenze, Roma, Terni, Perugia, Napoli, Cagliari, Foggia, Cosenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA