Covid, la presentatrice di Sky cena fuori per festeggiare i suoi 60 anni. L'emittente: «Ha infranto le regole, sospesa 6 mesi»

Giovedì 10 Dicembre 2020
Covid a Londra, cena fuori per festeggiare i 60 anni per la presentatrice di Sky. L'emittente: «Ha infranto le regole, sospesa 6 mesi»

La presentatrice di Sky News Kay Burley non andrà in onda per sei mesi dopo aver ammesso di aver infranto le regole del Covid durante una serata fuori: aveva festeggiato i 60 anni. L'opinionista politico Beth Rigby e il corrispondente del nord dell'Inghilterra Inzamam Rashid, che erano tra quelli con lei, saranno assenti per tre mesi. «Tutte le persone coinvolte si rammaricano dell'incidente e si sono scusate», ha fatto sapere il canale.

Burley era tra le 10 persone che sono andate in un ristorante sabato prima di entrare brevemente in un altro ristorante. Si è poi trasferita in una residenza privata dove si mescolavano persone di almeno tre famiglie. Burley, a Sky News nel 1988, si è scusata con i suoi 519.000 follower su Twitter.

«Sabato sera mi stavo godendo il mio sessantesimo compleanno in un ristorante conforme a Covid», ha scritto. «Sono imbarazzata: ho inavvertitamente infranto le regole: stavo aspettando un taxi alle 23 per tornare a casa. Posso solo scusarmi».

Covid, partorisce all'ottavo ma era positiva: Erika muore poco dopo, il figlio è sano: «Ma non lo ha mai potuto tenere in braccio»

 

Ultimo aggiornamento: 18:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA