Poste, che novità: ora lancia polizza
assicurativa sia per i cani che per i gatti

La novità: Poste lancia
polizza assicurativa
per i cani e per i gatti
Poste lancia una polizza per chi ha cani e gatti e un servizio di localizzazione satellitare per sapere in ogni momento tramite App dove si trova l’animale.

La polizza Poste Amici 4 Zampe, informa un comunicato, prevede il rimborso delle spese veterinarie per interventi chirurgici e ricoveri - senza intevento - per malattia o infortunio dell’animale, un servizio di assistenza attivo tutti i giorni 24 ore su 24 con un veterinario in grado di emettere prescrizione medica, la possibilità di reperire centri di pronto soccorso e un servizio pensione o pet sitter in caso di ricovero del proprietario dell’animale. Nei primi 30 giorni di validità della polizza si ha diritto anche una visita veterinaria gratuita.

Chi sottoscrive la polizza entro il 30 giugno 2019 potrà acquistare a condizioni vantaggiose il kit di localizzazione PosteMobileQui di PostePay SpA che, grazie a un dispositivo GPS da fissare al collare e a una SIM PosteMobile, consente di monitorare e localizzare in tempo reale gli spostamenti del cane o del gatto. Accedendo all’App PosteMobile si potrà visualizzare su una mappa la posizione dell’animale; tracciarne gli spostamenti per raggiungerlo ovunque si trovi, creare un recinto virtuale per essere avvertiti quando lo supera.

Con Poste Amici 4 Zampe è possibile affidarsi a cliniche e studi veterinari di un network convenzionato senza dover anticipare alcun importo o recarsi dove si preferisce e poi chiedere il rimborso delle spese. Il pacchetto si può ampliare con garanzie opzionali inserendo la copertura di responsabilità civile e la tutela legale. Si possono assicurare fino a 4 cani o gatti di età compresa tra 3 mesi e 10 anni. Gli animali dovranno risultare in regola con le vaccinazioni e relativi richiami. I cani devono inoltre essere in regola con l’iscrizione all’anagrafe canina e dotati di microchip.

Chi assicura più di un animale può usufruire di uno sconto del 10% sul premio il cui ammontare varia in funzione della tipologia dell’animale.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Ottobre 2018, 18:12 - Ultimo aggiornamento: 09-10-2018 02:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO


PER POTER INVIARE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO

Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora.



Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

0 di 0 commenti presenti