«Sono positiva al Covid». E sviene dopo aver fatto la spesa, paura in un supermercato

Martedì 30 Marzo 2021
«Sono positiva al Covid», e sviene dopo aver fatto la spesa. Paura in un supermercato

«Sono positiva al Covid», e sviene al supermercato. Attimi di tensione in una Coop nel fiorentino, a Signa, dove una donna di 75 anni è andata a fare la spesa passando “indenne” il termoscanner: ma a spesa finita, quando stava caricando tutto in auto, si è sentita male ed è svenuta cadendo in terra.

 

Secondo quanto racconta il quotidiano La Nazione, all’arrivo dell’ambulanza la signora ha detto ai soccorritori della Misericordia di San Mauro di essere positiva al Covid: ma la sua scoperta era arrivata da un tampone fai da te e non di un molecolare. La signora avrebbe spiegato di essere perciò andata a fare la spesa in vista di un eventuale isolamento domiciliare.

 

Il tampone fai da te non ha però valore legale: la 75enne non dovrebbe perciò rischiare sanzioni. Ma in ospedale la signora è stata sottoposta ad accertamenti per capire meglio la sua situazione di salute. Unicoop Firenze ha fatto sapere di aver igienizzato i locali e il carrello utilizzato dall’anziana, dopo che è avvenuto il fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA