Autista di 94 anni investe papà e bimbo
di 2 anni, poi fugge: «Non mi sono accorto»

Mercoledì 7 Agosto 2019 di Luca Pozza
Autista di 94 anni investe papà e bimbo di 2 anni, poi fugge: «Non mi sono accorto»

PIOVENE ROCCHETTE - Dovrà rispondere del reato di omissione di soccorso, l'automobilista di 94 anni, P. F. che nella serata di ieri, attorno alle 21, stava transitando in Via Gorizia a Piovene Rocchette, paese dove abita, alla guida della propria auto. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Schio, l'anziano ha investito sulle strisce pedonali un uomo, che stava portando il proprio figlio di 2 anni nel passeggino, senza fermarsi per prestare assistenza alle persone coinvolte nel sinistro. Papà e bambino, presi di striscio dall’autovettura, sono state trasportati in ambulanza all'ospedale di Santorso e refertate rispettivamente con prognosi 7 e 3 giorni per escoriazioni e contusioni.

Travolge una ragazza e fugge: caccia al pirata su un'auto bianca

La pattuglia dell'aliquota radiomobile, intervenuta immediatamente sul luogo, ha ascoltato le testimonianze della
persona coinvolta e di alcuni passanti, riuscendo a risalire alla targa del veicolo. Una volta rintracciato il 94enne ha confermato di essere stato lui alla guida dello stesso ma di non essersi minimamente
accorto di quanto accaduto. A quel punto i militari, visto quando rilevato dalle testimonianze
raccolte, hanno provveduto a denunciare il soggetto per omissione di soccorso, pur credendo nella buona fede dell'anziano.

Ultimo aggiornamento: 12:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA