Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Calci e pugni agli anziani genitori per avere il denaro per comprarsi la droga

A nulla era valso il divieto di avvicinamento. Adesso è in carcere

Calci e pugni agli anziani genitori per avere il denaro per comprarsi la droga
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 22 Settembre 2021, 11:25

 I carabinieri di Cremona hanno arrestato un uomo di 43 anni per maltrattamenti in famiglia. L'uomo, residente a Cremona e pregiudicato, da anni vessava e maltrattava gli anziani genitori con i quali conviveva per farsi consegnare il denaro per acquistare la droga. A luglio il 43enne aveva picchiato il padre, colpendolo con pugni e schiaffi. Alla fine di agosto l'uomo aveva ricevuto il divieto di avvicinamento ai familiari, ma il tribunale di Cremona alcuni giorni fa ha disposto il trasferimento in carcere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA