Papà cerca di violentare la figlia, la moglie
lo scopre e lo uccide con 185 coltellate

Papà cerca di violentare
la figlia, la moglie lo scopre
e lo uccide con 185 coltellate
Da tempo sopportava, per il bene della propria famiglia, la coercizione fisica del marito violento, che non esitava a segregare lei e le loro figlie in casa. Quando ha scoperto che l'uomo, con la violenza, stava abusando sessualmente della figlia maggiore, di 18 anni, una donna di 38 anni ha deciso di vendicarsi, uccidendo il marito con ben 185 coltellate.





L'efferato delitto, causato da anni di vessazioni e abusi, è avvenuto alla periferia di Buenos Aires, in Argentina. A spiegare l'accaduto è il portale InfoBae: la 38enne Paola Cordoba, che da anni subiva le violenze del marito, il 46enne Alberto Elvio Naiaretti, ha letteralmente perso la testa quando ha visto l'uomo violentare la primogenita, Paula. Per vendicarsi degli abusi sulla figlia e delle violenze subite nel corso degli anni, la 38enne lo ha aggredito con un coltello da cucina, infliggendogli ferite profonde soprattutto al petto e all'addome.



La donna, dopo aver ucciso il marito, ha chiamato la polizia e ha confessato l'omicidio. In casa sono stati trovati due diversi coltelli insanguinati e, oltre alla 38enne, gli agenti intervenuti hanno arrestato anche la figlia. Il sospetto, infatti, è che le due donne si siano coalizzate per vendicarsi insieme degli abusi subiti negli anni. Il 46enne ucciso, infatti, aveva già diversi precedenti penali per violenza domestica, come racconta anche la sorella di Paola Cordoba: «Ci sono stati periodi in cui segregava in casa la sua famiglia, era un violento e solo il giorno prima aveva minacciato di morte la moglie e la figlia».

Come riporta anche Cronica.com.ar, questo delitto rappresenta un triste record: le 185 coltellate inflitte all'uomo, infatti, costituiscono un primato di ferite di arma bianca nella storia criminale di tutta l'Argentina. Il precedente 'primato', infatti, risaliva al 2000, quando due sorelle uccisero il padre in un presunto rituale satanico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Marzo 2019, 12:07 - Ultimo aggiornamento: 13-03-2019 12:11

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO