Papà e figlia posano insieme per un selfie,
poche ore dopo arriva il dramma

Papà e figlia posano insieme
per un selfie, poche ore dopo
arriva il dramma
Avevano appena fatto colazione e stavano facendo una passeggiata, quando hanno visto un pony in una fattoria e avevano deciso di posare insieme all'animale per un selfie. Quello che un padre e la figlia 30enne di certo non potevano immaginare è che quello scatto sarebbe stato l'ultimo insieme.





È un dramma difficile da accettare quello vissuto dalla famiglia Davies, che vive a Pontllanfraith, una piccola città del Galles. Papà Kevin stava facendo una passeggiata insieme alla figlia Jade, una donna di 30 anni e madre di un bimbo di cinque, mentre la moglie stava viaggiando verso gli Stati Uniti per un impegno lavorativo. Poche ore dopo, la giovane ha iniziato ad accusare un forte mal di testa, gravemente sottovalutato. Poco dopo, infatti, Jade Davies ha avuto un collasso e ha perso i sensi.

Jade, che ha anche un fratello e una sorella, è stata scoperta priva di sensi proprio dal fratello Kody, che era andato a cercarla a casa, insospettito dal fatto che non rispondeva al telefono. L'uomo ha subito chiamato i soccorsi e la 30enne è stata trasportata d'urgenza all'ospedale di Newport per una grave emorragia cerebrale, probabilmente di origine congenita, per poi essere trasferita a Cardiff. Gli sforzi dei medici, tuttavia, si sono rivelati vani: dopo tre giorni di agonia, Jade Davies si è spenta il 28 gennaio scorso.

La famiglia ha atteso i risultati dell'autopsia e si è chiusa in un lungo silenzio, interrotto solo pochi giorni fa. A Wales Online, papà Kevin, mamma Carla e i fratelli Eden e Kody hanno dato sfogo a tutto il loro dolore: «Non riusciamo a crederci né ad accettarlo, perché Jade è sempre stata una ragazza in salute, amante dello sport e della vita sana. Era una ragazza fantastica, che amava la sua famiglia, il figlio e il compagno». I funerali si terranno il 25 febbraio in una chiesa di Mynyddiswlyn.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Febbraio 2019, 15:08 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2019 15:11

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO