Pamela diventa nonna a soli 34 anni: «Noi benedetti col regalo più bello che possa esistere»

Lunedì 5 Aprile 2021
Pamela, nonna a soli 34 anni: «Noi benedetti col regalo più bello che possa esistere»

MARSALA - È diventata madre ad appena 18 anni e sua figlia ha avuto il primo figlio ancora più giovane, di due anni. Pamela Gerardi, 34enne di Marsala (Trapani), è diventata così una delle nonne più giovani di tutta Italia.

 

 

 

Il piccolo Nicolò è nato il 30 marzo scorso all'ospedale Paolo Borsellino di Marsala ed è il primogenito della figlia di Pamela, la 16enne Michelle Pellegrino, e del fidanzato Luca. È stata la stessa Pamela Gerardi ad annunciare il lieto evento, spiegando: «Se diventare nonni fosse solo una questione di scelta, consiglierei a ognuno di voi di diventare nonna... Fino a qualche mese fa, certamente non pensavo di diventare nonna a 34 anni. Essere nonni non significa essere vecchi, significa essere stati benedetti con il regalo più bello che possa esistere».

 

La gravidanza della figlia, ancora minorenne, in un primo momento aveva trovato la contrarietà di Pamela. La 34enne, però, ad un certo punto aveva apprezzato la determinazione e la voglia di maternità della figlia, dedicandole anche un dolcissimo pensiero sui social in occasione del suo sedicesimo compleanno, poche settimane prima del parto: «A volte non capirò le tue scelte... A volte non riuscirò a farti cambiare idea... A volte dovrò lasciarti sbagliare... A volte dovrò lasciarti cadere... A volte non potrò seguire i tuoi sogni... A volte non saremo d’accordo... Ma non ci sarà mai e poi mai una sola volta in cui non sarò dalla tua parte... Sarò sempre con te, dalla tua parte,nella vittoria e nella sconfitta, perché ogni cosa che fai tu è un po come se la facessi anche io… perché tu sei una parte di me...Che questo compleanno segni un nuovo inizio, con l’arrivo del nostro piccolo amore Nicoló.. quindi dimentica le lacrime, i dolori e gli errori fatti.. e pensa invece a quanto amore hai da dare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA