Bimbo di 5 anni fa cadere l'opera d'arte
«La famiglia deve pagare 100mila sterline»

Bimbo fa cadere l'opera
d'arte: la famiglia deve
pagare risarcimento record
Multa record da 100mila sterline per una famiglia dopo una semplice visita ad Overland Park, nei dintorni di Kansas City. Una delle opere di Bill Lyons, artista noto per abbinare specchi e metalli, è stata distrutta da un bambino di cinque anni. La statua, un mezzobusto che rappresenta "Aphrodite", è caduta dopo che il piccolo, sfuggito all'attenzione dei genitori, ha tentato di abbracciarla.

Carambola sulla statale: distrutta una Ferrari nuova di zecca

Le telecamere di sorveglianza all'interno della comunità hanno ripreso tutto. Il bambino ha perso l'equilibrio e nell'incidente si è anche ferito alla testa e alle braccia. Come spiega l'Independent, da quel momento è iniziato un braccio di ferro legale tra la famiglia e l'artista. L'assicurazione si è rifiutata di risarcire i danni e la madre Shannon ha più volte sottolineato che si è trattato di un incidente: «Non voglio sminuire il valore di questa opera d’arte, ma non posso pagare questa cifra». 


Sotto accusa anche lo staff che ha esposto le opere senza le dovute misure di sicurezza e neanche un cartello “Vietato toccare”.
L'assicurazione ha "liquidato" la questione parlando di gesto volontario del piccolo, nonostante la tenera età. 

L’opera era stata esposta nella sala ricevimenti del centro della comunità di Overland Park, dove la famiglia del bambino era invitata in occasione di un matrimonio. L'episodio ha diviso l'opinione pubblica, ma ha fatto notevole pubblicità all'artista e alle sue opere.  




.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Giugno 2018, 19:57 - Ultimo aggiornamento: 17-06-2018 20:41

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO