Ophelia ora fa paura. La tempesta tropicale
diventa uragano e punta dritto l'Europa

Ophelia ora fa paura.
La tempesta tropicale diventa
uragano e punta l'Europa
L'allerta del National Hurricane Center, l'istituto di monitoraggio statunitense per gli uragani che si formano in acque oceaniche, è chiara: Ophelia, da 'semplice' tempesta tropicale, ha acquisito più forza fino a diventare un vero e proprio uragano, di categoria 1, che punta verso l'Europa.



Si tratta della decima tempesta consecutiva della stagione che raggiunge la forza dell'uragano nell'Oceano Atlantico quest'anno. L'ultima volta, ha detto il meteorologo Philip Klotzbach della Colorado State University risale al 1893. 



Ophelia si trova nella parte sudoccidentale delle isole Azzorre, a Ovest del Portogallo, e viaggia verso l'Europa alla velocità di circa 5 km/h con raffiche di vento fino a 135 km/h. Secondo gli esperti, un lieve rafforzamento della perturbazione è possibile nei prossimi giorni. Le nazioni in allerta sono Spagna e Portogallo. La Spagna finora è stata raggiunta da due sole tempeste tropicali: una nel 1842 e l'altra nel 2005, dall'uragano Vince, che si placò però subito prima.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gioved├Č 12 Ottobre 2017, 09:10 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2017 09:49

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO