Donna violentata mentre fa jogging alla Maddalena, arrestato un sedicenne

Martedì 12 Maggio 2020
Donna violentata mentre fa jogging alla Maddalena, arrestato un sedicenne

OLBIA - Una donna di 40 anni è stata aggredita e violentata mentre faceva jogging. Ad essere accusato dello stupro è un sedicenne di nazionalità tunisina, ospite di un centro di accoglienza per richiedenti asilo di La Maddalena. Il ragazzo è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione col supporto del nucleo operativo radiomobile del reparto territoriale di Olbia. Avrebbe aggredito alle spalle e violentato una donna di 40 anni, della Maddalena, che si trovava in una zona isolata poco fuori dal centro abitato e stava facendo jogging.

LEGGI ANCHE:

Gioco d'azzardo, armi e droga, blitz contro il crimine organizzato: arresti e sequestri anche nelle Marche

Ultimo aggiornamento: 15:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA