Gli italiani bloccati a Disneyworld tornano a casa: la Farnesina sblocca volo da Orlando per l'Italia

Giovedì 16 Aprile 2020 di Domenico Zurlo
Gli italiani a Disneyworld tornano a casa: la Farnesina sblocca volo da Orlando per l'Italia

Si profila un lieto fine per i quasi 200 ragazzi italiani bloccati in Florida dopo aver perso il lavoro a Disneyworld: la Farnesina ha infatti organizzato per il 19 aprile, domenica prossima, un volo da Orlando a Fiumicino e Malpensa per rimpatriare i ragazzi che si trovavano negli Usa per lavorare a Epcot, uno dei quattro parchi che fanno parte di Disneyworld.


LEGGI ANCHE: Lavori in spiaggia, nei parchi o nei cantieri navali, per le Marche c'è il decreto: «Prepariamoci a ripartire»/ Scarica la legge 

I giovani erano rimasti bloccati in Florida dopo che - a causa dell'emergenza coronavirus - la Disney aveva dovuto chiudere il parco a tempo indeterminato, sospendendo o licenziando circa 43mila dipendenti, tra cui appunto gli italiani. La novità dell'ultima ora è stata confermata all'agenzia ANSA da fonti del ministero degli Esteri.

Ultimo aggiornamento: 16:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA