«Ho perso 70 chili in tre anni»: Mauro
e la sfida all'obesità con i piedi sui pedali

«Ho perso 70 chili in 3 anni»
Mauro e la sfida all'obesità
con i piedi sui pedali
di Vesna Maria Brocca
SUSEGANA - Il Giro d'Italia lo conoscono tutti, ma c'è chi si è inventato il Giro delle Regioni in bicicletta. Non si tratta di una competizione agonistica, ma di una sfida a se stessi: «Questa è la mia personale lotta all'obesità spiega Mauro Buoro - con la speranza che possa essere d'esempio anche ad altre persone». Una maratona non stop in solitaria lunga 24 ore, in sella alla sua bicicletta, per un totale di 325 chilometri girando tutto il Veneto, da Susegana a Venezia. La partenza è fissata dal paese nativo di sua mamma, Ponte della Priula, nel piazzale della chiesa, alle 17 di venerdì 1 giugno.

Nell'arco degli anni è diventato un grande obeso di 152 chilogrammi, con al salute gravemente compromessa, minacciata da problemi cardiaci e respiratori. Dopo un po' di tempo il figlio Michele lo invita a fare un giro in bicicletta, la vecchia passione di Mauro: per lui è un momento esaltante e da quel giorno ogni istante libero lo occupa pedalando, tanto che in tre anni perde 70 chili e percorre 19.500 chilometri, facendo cose che mai avrebbe pensato di poter fare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 27 Maggio 2018, 09:53 - Ultimo aggiornamento: 27-05-2018 11:07

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO