Nuovo dpcm, ecco la bozza: bar e ristoranti chiusi domenica e festivi. Attività aperte solo dalle 5 alle 18

Sabato 24 Ottobre 2020
Nuovo dpcm, ecco la bozza: bar e ristoranti chiusi domenica e festivi

«A decorrere dal 26 ottobre 2020, le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono sospese la domenica e i giorni festivi; negli altri giorni le predette attività sono consentite dalle ore 5.00 fino alle 18.00». E' questo uno dei passaggi contenuti nella bozza del nuovo dpcm al vaglio del governo (come tale può essere modificata) che cambia le misure per contenere i contagi in Italia.

Di seguito il testo del documento:

Ultimo aggiornamento: 18:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA