Ragazzino colpito alla testa da un proiettile: è gravissimo in ospedale. Era in auto con i genitori

Il minorenne è in ospedale a Catania. Non è chiaro chi fosse l'obiettivo della persona che ha sparato

Giovedì 2 Dicembre 2021
Ragazzino colpito alla testa da un proiettile: è gravissimo in ospedale. Era in auto con i genitori

Un ragazzo minorenne, la cui età non è ancora chiara, è stato ricoverato in gravi condizioni in ospedale a Catania dopo che un proiettile sparato da una pistola lo ha raggiunto alla testa. E' successo a Noto (Siracusa): secondo una prima ricostruzione il giovane si trovava in auto in compagnia di familiari quando è stato colpito da un proiettile sparato dalla strada.

 

Inizialmente si era ipotizzato che forse la pistola si trovasse in auto ed il colpo fosse partito accidentalmente, ma le indagini stanno al momento privilegiando l'ipotesi che qualcuno abbia sparato contro l'auto. Non è ancora chiaro chi fosse l'obiettivo della persona che ha sparato. Gli investigatori stanno interrogando i testimoni ed hanno raccolto le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA