Noleggia l'auto ma si insospettisce per uno strano odore: donna scopre cadavere nel bagagliaio

Noleggia l'auto ma si insospettisce per uno strano odore: donna scopre cadavere nel bagagliaio
Noleggia l'auto ma si insospettisce per uno strano odore: donna scopre cadavere nel bagagliaio
3 Minuti di Lettura
Sabato 23 Luglio 2022, 17:35

Noleggia un auto ma poi si accorge che nel bagagliaio c'era un cadavere. È successo nel piccolo e tranquillo villaggio di Mullinavat nella contea di Kilkenny, vicino al confine con Waterford in Irlanda, dove una giovane donna di 20anni a causa dell'odere sgradevole che proveniva dall'auto che poco prima aveva ritirato a noleggio ha scoperto che nel retro della vettura era chiuso il corpo di un uomo senza vita. 

Noleggia un auto ma trova un cadavere, ecco chi è l'uomo morto

Si ritiene che l'uomo che è stato trovato morto nel bagagliaio dell'auto fosse la persona che aveva noleggiato l'auto subito prima del cliente che ha trovato il corpo.

L'uomo trovato senza vita all'interno dell'auto era un 40enne di Waterford per cui era stata denunciata la scomparsa circa due settimane fa.

Cosa è successo

Una fonte vicina alla famiglia della donna che ha fatto la triste scoperta ha detto: «Ha ritirato l'auto in uno dei depositi di GoCar e aveva solo un breve tragitto da percorrere per raggiungere il villaggio di Mullinavat, diciamo circa cinque miglia. Mentre guidava ha notato un odore strano, non sapeva cosa fosse, pensava che puzzasse di benzina e quando ha avviato l'auto ha pensato che potesse provenire dal motore dell'auto. Ma non è andata via e così ha fermato l'auto quando è arrivata a Millivant ed è lì che ha fatto la scoperta scioccante, c'era il cadavere di un uomo morto nel bagagliaio. Era sbalordita, a quel punto è stata chiamata la polizia».

Le dichiarazioni della società di noleggio

The Irish Mirror ha chiesto a Europcar, la società madre di GoCar, se le auto fossero state pulite o parcheggiate tra un noleggio e l'altro o se le auto fossero state controllate per assicurarsi che non fosse rimasto nulla da un precedente noleggiatore. In una dichiarazione in risposta, la società ha dichiarato: «GoCar sta assistendo la polizia nelle sue indagini sul tragico incidente avvenuto all'inizio di questa settimana a Kilkenny. Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze ai cari del defunto in questo momento»

© RIPRODUZIONE RISERVATA