Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Interrogato in aula dal pm, stramazza al suolo e muore: choc in tribunale

Interrogato in aula dal pm, stramazza al suolo e muore: choc in tribunale
di Mario Fabbroni
1 Minuto di Lettura
Giovedì 4 Novembre 2021, 16:48

Muore al banco dei testimoni, nel pieno di un'udienza al tribunale di Napoli. L'incredibile episodio è avvenuto poco fa, nell'aula 219 del Tribunale, durante un processo per diffamazione che vede imputato un giornalista.

L'uomo, 60 anni, dirigente scolstico, stava rendendo la propria testimonianza e rispondendo alle domande del pubblico miinistero quando si è accasciato. Sulle prime si pensava ad uno svenimento e sono stati chiamati i soccorsi.

Invece non c'è stato più nulla da fare. In corso indagini perché pare che i soccorsi siano arrivati con un po' di ritardo mentre non è stato utilizzato correttamente il defribillatore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA