Motociclista muore a 28 anni
nello schianto alla vigilia del compleanno

Mercoledì 6 Febbraio 2019
Motociclista muore a 28 anni nello schianto alla vigilia del compleanno

L'AQUILA - Il 10 febbraio avrebbe compiuto gli anni. Grande appassionato di motori, aveva deciso di vendere la sua Kawasaki Ninja per trasferirsi definitivamente in Puglia per stare accanto alla sua fidanzata Antonella. E’ lutto per la morte del centauro aquilano Federico Quassoni di 28 anni, papà aquilano, madre angioina, morto l’altro ieri sera dopo essere stato coinvolto nell'incidente mortale nel bivio tra Cittaducale e Caporio. Era uscito con la sua moto e verso le 16 il tragico epilogo. All’altezza di Caporio e da quello che hanno raccontato alcuni testimoni, sembrerebbe aver perso il controllo della sua motocicletta in fase di sorpasso, per essere ritrovato dal personale sanitario e carabinieri in una cunetta fuori dalla carreggiata. La fidanzata Antonella, in viaggio dalla Puglia ha affidato a Facebook il proprio ricordo: «Vita mia non puoi lasciarmi così».
 

Ultimo aggiornamento: 11:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA