Morto il Principe Filippo, si è spento a 99 anni il marito della Regina Elisabetta

Venerdì 9 Aprile 2021
Morto il Principe Filippo, si è spento a 99 anni il marito della Regina Elisabetta

È morto il Principe Filippo. Il marito della Regina Elisabetta non ce l'ha fatta dopo i recenti problemi di salute al cuore. Il reale era stato recentemente dimesso dall'ospedale dopo aver subito un delicato intervento a causa di un problema al cuore. A 99 anni sembrava essersi ripreso ed era tornato a casa, ma purtroppo non ce l'ha fatta.

Il principe era stato ricoverato a febbraio per dei problemi al cuore, ma la famiglia reale ha subito voluto rassicurare i sudditi parlando di lievi malori. Il primo a ridimensionare la cosa fu William, ma le lacrime di Carlo e la preoccupazione di Camilla hanno contribuito a far credere che ci fosse un problema più grave. Filippo è stato dimesso da un ospedale e poi trasferito in un altro, alla fine c'erano state le dimissioni che avevano fatto pensare a tutti che il peggio era passato. Il consorte della Regina avrebbe compiuto 100 anni a Giugno.


 

Philip ha trascorso 65 anni a sostenere la Regina, ritirandosi dal suo ruolo pubblico nel 2017 e rimanendo in gran parte fuori dagli eventi pubblici, anche se nelle rare apparizioni era sempre apparso sorridente. Nei suoi anni di attività, ha contribuito a stabilire un nuovo corso per la monarchia sotto una giovane Regina, sostenendo la stessa Gran Bretagna, così come le cause ambientali, la scienza e la tecnologia.


 

Il principe ha avuto una forte influenza su Elisabetta, sin dall'inizio. I due si sono sposati giovani e innamorati e insieme hanno attraversato numerose difficoltà e scandali. Il Principe sarà probabilmente ricordato anche per i suoi primi sforzi per aiutare a modernizzare l'immagine della famiglia reale durante un periodo di grandi cambiamenti per la Gran Bretagna e il mondo, specialmente all'inizio del regno di Elisabetta nel 1952.

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA