Morto a 74 anni Larry Tesler, era l'inventore del "taglia", "copia" e "incolla"

Giovedì 20 Febbraio 2020
Morto a 74 anni Larry Tesler, era  l'inventore del

Con una sua invenzione, ci ha cambiato la vita: in pochi conoscono il nome di Larry Tesler, un informatico che ha lavorato in Xerox, Apple, Amazon e Yahoo. Eppure Tesler è stato il primo, negli anni Settanta, a inventare i comandi «taglia», «copia» e «incolla», ancora oggi in uso su computer, smartphone e tablet. 
Oggi la Silicon Valley lo piange, dopo la sua morte avvenuta lunedì scorso a 74 anni, ma la notizia è divenuta pubblica solo nelle ultime ore. Oltre al taglia, copia e incolla, l'ex ricercatore ha inventato anche il 
«trova e sostituisci». «La vostra giornata lavorativa è più facile grazie alle sue idee rivoluzionarie», ha twittato Xerox, la società in cui l'informatico iniziò la sua lunga carriera, proseguita poi appunto in Apple, Amazon e Yahoo.

LEGGI ANCHE:
Alberto non ce l'ha fatta, è stato stroncato da una malattia a 48 anni. Era padre di tre figli

Via vai sospetto in centro, la coppia di spacciatori d'eroina finisce in manette. Trovato anche un taser

Laureato all'università di Stanford, Tesler era specializzato in interazione uomo-computer. Il suo «taglia, copia e incolla» è stato reso popolare da Apple, che nel 1983 lo ha adottato sul computer Lisa e nel 1984 sul primo Macintosh. «Tesler ha creato l'idea di tagliare, copiare e incollare, e ha unito la formazione informatica con l'idea controculturale che i computer dovessero essere adatti a tutti», ha scritto su Twitter il Computer History Museum della Silicon Valley.

Ultimo aggiornamento: 15:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA