Tragedia all'alba, Hyundai s'inabissa
nel Naviglio: 84enne muore annegato

Lunedì 26 Agosto 2019
Il punto del Naviglio Brenta a Oriago dove l'auto si è inabissata

MIRA - Oriago di Mira, stamattina 26 agosto. Ore 6, è l'alba in Piazza Mercato quando un'auto, una Hyundai, finisce giù nel canale, il Naviglio Brenta che costeggia la piazza. L'auto si inabissa e viene trascinata dalla corrente.

Cammina al buio lungo la statale 16. Sergio investito, muore a 39 anni

Dentro c'è un uomo anziano, di 84 anni. Non riesce a uscire in tempo. I vigili del fuoco si precipitano sul posto, ma per il conducente dell'auto non c'è stato nulla da fare. È morto annegato. L'hanno ripescato più a valle, l'auto è stata trascinata dalla corrente per oltre cento metri.


 

Ultimo aggiornamento: 12:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA