Mira, auto svolta mentre arriva la bici: il ciclista sfonda il parabrezza e muore

Giovedì 7 Novembre 2019
Mira, auto svolta mentre arriva la bici: il ciclista sfonda il parabrezza e muore

MIRA - Un uomo, del quale non sono note le generalità, è morto nel pomeriggio in un incidente stradale avvenuto a Mira (Venezia). La vittima, che non aveva documenti con sé, era in sella alla sua bicicletta da corsa quando è stata investita da un'automobile guidata da una donna. L'impatto è avvenuto all'incrocio tra via Nazionale e via Don Minzoni. Il ciclista è stato soccorso da un'ambulanza, ma gli operatori del 118 non hanno potuto fare nulla per salvarlo. Sul posto la polizia locale per ricostruire la dinamica dello scontro. 

Secondo i primi accertamenti, svolti dalla polizia locale di Mira, e che non sono ancora definitivi, si sarebbe trattato di una mancata precedenza: pare che l'uomo procedesse lungo via Nazionale mentre l'auto, guidata da una donna del luogo, stesse svoltando in via Don Minzoni, provenendo anch'essa da via Nazionale, nel senso di marcia contrario.

Cammina al buio lungo la statale 16 Sergio investito, muore a 39 anni



 

Ultimo aggiornamento: 17:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA