Maxi furto in appartamento: ladro acrobata si arrampica fino al quarto piano e ruba 10mila euro di gioielli

Sabato 23 Maggio 2020
Maxi furto in appartamento: ladro acrobata si arrampica fino al quarto piano e ruba 10mila euro di gioielli

Ieri pomeriggio, a Milano, in via Ugo Betti, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino albanese di 29 anni per furto pluriaggravato.
A seguito della segnalazione giunta al centralino di emergenza 113 di un uomo che si arrampicava sui balconi di uno stabile di via Ugo Betti, la Centrale Operativa della Questura ha inviato le Volanti dell’Ufficio Prevenzione e Generale e Soccorso Pubblico che lo hanno subito individuato e bloccato mentre tentava la fuga.

LEGGI ANCHE:

Mamma coraggio chiama la polizia: «Mio figlio di 16 anni ha la droga in casa»

L’uomo, poco prima, arrampicandosi sui balconi del palazzo, si era introdotto in un’abitazione del quarto piano mettendola a soqquadro e asportando monili in oro per un valore totale di circa 10mila euro.

Accortosi dell’arrivo dei poliziotti, è saltato sul terrazzo dell’appartamento del piano inferiore a quello derubato, facendovi accesso nonostante la presenza della proprietaria ed ha tentato di fuggire dalla porta d’ingresso, dove però ha trovato ad attenderlo gli agenti delle volanti.

E’ stato quindi arrestato e la refurtiva è stata subito riconsegnata ai legittimi proprietari, sopraggiunti dopo l’intervento dei poliziotti.

I rilievi sull’identità del 29enne albanese, effettuati successivamente in Questura, hanno poi fatto emergere a suo carico un ordine di carcerazione per l’espiazione di 2 anni e 6 mesi di reclusione per i reati di rapina, documenti falsi e false dichiarazioni.

 

Ultimo aggiornamento: 12:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA