Metro A, scala mobile si accartoccia: chiusa
Barberini. Ira passeggeri: «Si rischia la pelle»

Roma, scala mobile
si accartoccia: «Qua
rischiamo la pelle»
Paura questa mattina alla stazione Barberini della metropolitana A. Attorno alle 10 c'è stato ancora un incidente alla scala mobile. L’ultimo gradino di una delle scale mobili si è accartocciato su se stesso e si è sollevato. La stazione è stata immediatamente chiusa. Grande spavento tra gli utenti, ma non si segnalano feriti. Ci sono invece ripercussioni per il trasporto pubblico.
 
 


«Metro A: stazione Barberini temporaneamente chiusa; treni transitano senza fermare (intervento tecnico). Utilizzabile la vicina stazione Spagna» annuncia con un tweet Infoatac. «C'è stata la rottura di un gradino delle scale mobili. Abbiamo visionato, sia con Metro Roma, che è l'azienda che si occupa della manutenzione effettiva di queste scale mobili, sia con Atac, tutta la situazione delle scale mobili della stazione. Vogliamo andare a fondo a questa vicenda e monitoreremo passo dopo passo tutte le attività poste in essere dall'azienda Metro Roma e da Atac. Il nostro obiettivo è ridare il servizio ai cittadini nel più breve tempo possibile», è il commento dell'assessore alla Mobilità di Roma Linda Meleo dopo il sopralluogo alla metro Barberini. La stazione è ancora chiusa e i treni transitano senza fermare.

Metro A, fermata Repubblica chiusa dal oltre 130 giorni: cittadini in rivolta
Metro Barberini ancora senza scale mobili: ne funziona solo una su quattro, lunghe code dei passeggeri Video


Caos e paura tra i passeggeri. «Nella terza città più grande d'Europa si accede alla metro rischiando la pelle», sottolinea un cittadino mentre un altro sostiene: «È una vera fortuna che non si sia fatto male nessuno». E c'è anche chi sui social ironizza: «Anche questa volta c'erano tifosi fantasma che saltavano?», riferendosi al precedente incidente avvenuto nei mesi scorsi alla fermata Repubblica in cui rimasero feriti dei tifosi del Cska di Mosca. Sul posto oggi è intervenuta anche la polizia. Dai primi accertamenti sarebbe emerso che si è sollevato un gradino della scala mobile.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 21 Marzo 2019, 11:14 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2019 13:01

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO