Rissa al matrimonio, la sposa litiga
con un'invitata. E il papà usa lo spray

Martedì 17 Settembre 2019
Il matrimonio finisce in rissa, la sposa litiga con un'invitata. E il papà usa lo spray al peperoncino
La festa di nozze finisce in rissa, e spunta lo spray al peperoncino: a utilizzarlo, addirittura il padre della sposa, per cercare di sedare gli animi. L’uomo è stato denunciato e tre persone sono rimaste intossicate: altri 37 invitati sono stati identificati dai carabinieri.



La rissa al matrimonio è avvenuta domenica nel vercellese a Caresana, scrive Repubblica, in una location - Cascina Castelletto - molto gettonata per i banchetti di nozze. Gli invitati erano una sessantina: intorno alle 16 però la sposa e una delle invitate, per motivi non noti, iniziano a litigare. I rispettivi amici cercano di dividerle, iniziano a litigare anch’essi tra loro, e la situazione degenera.

A quel punto il papà della sposa interviene per difendere la figlia: lo fa usando lo spray al peperoncino, che però peggiora la situazione dato che alcuni invitati iniziano a sentirsi male, tra la gola e gli occhi che bruciano e chi ha avuto bisogno delle cure del 118. Qualcun altro ha direttamente chiamato i carabinieri, che sono intervenuti per ricostruire la vicenda e identificare gli invitati coinvolti: per un matrimonio che in pochi riusciranno a dimenticare. Ultimo aggiornamento: 13:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA