Tradisce la moglie con la suocera e le mette incinta entrambe la stessa settimana: la scoperta con il test del Dna

Una donna racconta online che il marito l'ha tradita con la madre e un test del DNA ha rivelato che quelli che pensava essere i suoi fratelli sono i fratellastri dei suoi figli

Tradisce la moglie con la suocera e le mette incinta entrambe la stessa settimana: la scoperta con il test del Dna
di Cecilia Legardi
4 Minuti di Lettura
Domenica 9 Giugno 2024, 17:46

Una donna è rimasta scioccata quando il test del DNA ha rivelato che sua madre ha una relazione con il suo compagno. Ha raccontato tutto su Reddit in cerca di conforto.

Il tradimento raccapricciante

Si è fidanzata con l'attuale marito quando avevano entrambi 15 anni e da allora non si sono mai lasciati. Ora hanno 40 anni e lei ha scoperto che da 22 lui è l'amante di sua madre. Un kit del DNA, infatti, ha rivelato che i due fratellini della donna sono frutto della relazione clandestina tra suo marito e sua madre. La quarantenne dice di aver perso tutta la fiducia che aveva nel compagno ed è rimasta disgustata dalla situazione. Su Reddit ha spiegato: «Sto con mio marito da quando avevamo 15 anni. Sono rimasta incinta a 17 anni e siamo andati a vivere dai miei genitori». Dopo la nascita della prima figlia, si sono sposati e trasferiti nell'appartemaneto dei nonni di lei. «I miei nonni costruirono una casa accanto a quella dei miei genitori, che hanno deciso di lasciarci vivere lì e ci hanno detto che questa sarebbe stata la mia eredità». La coppia ha avuto altri bambini e la donna è incinta, attaulmente, del quinto. Il loro matriminio è sempre stato emozionante e romantico, ma al rientro da un viaggio con le amiche ha sorpreso il marito con la madre in camera da letto. «Sono entrata nella mia camera da letto e ho trovato mia madre che faceva sesso con mio marito - racconta - Mi ha urlato di uscire dalla "loro" camera da letto, cosa che mi ha scosso ancora di più. Sfortunatamente, anche mia figlia maggiore era a casa, si stava preparando per andare a una festa. È corsa fuori e ha visto la nonna, tutta nuda tranne che per il lenzuolo, correre fuori dalla nostra casa e sbattere la porta. Mia figlia era devastata ed è andata a casa di mia sorella. Le ho chiesto di non dire nulla finché non avessi parlato con mio marito/suo padre».

Lui ha ammesso che la suocera lo aveva sedotto quando aveva 18 anni e che la loro relazione andava avanti da quel momento, ovvero prima ancora che si sposassero. «Mi ha detto che facevano sesso non protetto almeno una volta al mese. Ho fatto i conti ed ero inorridita perché significava che i miei fratelli gemelli e quello più giovane potevano essere di mio marito». La donna, che ha sei fratelli di età compresa tra 42 e 18 anni, non ha potuto più tenere per sé la disgustosa notizia e ha raccontato tutto a suo papà. «Ho chiamato subito mio padre e gli ho detto di venire a casa mia senza la mamma. Ho fatto confessare mio marito e mio padre era devastato, anche lui e mia madre erano innamorati dal liceo. Inutile dire che potevamo sentire mia madre che urlava da casa sua quando lui la affrontò. Mio padre l'ha cacciata di casa e ora lei vive con mia sorella di 38 anni. Poi ha insistito affinché i loro tre figli più piccoli facessero un test del DNA prima di prendere in considerazione qualsiasi cosa avesse a che fare con il futuro del loro matrimonio. E si è scoperto che, in realtà, i loro gemelli sono figli biologici di mio marito. Da allora anch'io l'ho cacciato di casa ed è tornato a vivere con i suoi genitori».

Insieme al papà, la protagonista di questa tragica vicenda sta cercando di acquistare una proprietà altrove. 

Facendo bene i calcoli, la situazione si fa sempre più raccapricciante: «Ha messo incinta mia madre meno di una settimana dopo aver messo incinta me e, anche se pensavo che fosse così carino e divertente condividere un'esperienza di gravidanza con mia madre, lei stava portando in grembo i fratellastri dei miei figli. Ha infranto tutta la fiducia che avevo negli uomini». La donna ha subito assutnto un avvocato e ha dimostrato di aver messo in pausa la propria carriera di insegnante per aiutare il marito ad avviare la propria azienda, dunque otterrà un rimborso per le sue ore di lavoro svolte per l'ex compagno oltre al mantenimento per i loro figli. E poi è ricorsa alla terapia: va dallo psicologo regolarmente e ha offerto ai suoi figli la possibilità di andarci insieme a lei. I ragazzi, però, hanno deciso di intraprendere percorsi individuali. Tra i commmenti, un utente ha scritto: «Questa è sicuramente una delle storie di infedeltà più tragiche che abbia mai letto. Tradire il proprio partner è già abbastanza brutto, ma tradire la propria figlia è semplicemente disgustoso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA