Carabinieri Forestali, notte di lavoro per portare aiuti alle persone rimaste isolate a causa della neve in Valnerina

Mercoledì 6 Gennaio 2021
Carabinieri Forestali, notte di lavoro per portare aiuti alle persone rimaste isolate a causa della neve in Valnerina

VALNERINA - I Carabinieri Forestali operanti nella Valnerina sono stati impegnati tutta la notte e le prime ore della giornata odierna a portare aiuti alle persone residenti nelle frazioni che, a causa delle abbondanti nevicate, sono rimaste isolate. La frazione più colpita è stata quella di Nortosce nel Comune di Cerreto di Spoleto in cui gli abitanti sono rimasti senza energia elettrica e isolati nelle telecomunicazioni: senza corrente elettrica sono difatti rimasti con i cellulari scarichi. A complicare le operazioni per raggiungere le frazioni sono state le condizioni delle strade, più di 1 ora ha impiegato la pattuglia dei Carabinieri Forestale di Cerreto di Spoleto a raggiungere la frazione. Una volta raggiunta la frazione i Forestali hanno ricaricato i cellulari delle persone ed hanno fatto ripartire i generatori di corrente.

 

LEGGI ANCHE:

LEGGI ANCHE: 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA