Mago Candido arrestato: truffava gli anziani con esorcismi per togliere il malocchio. Sequestrati 3.6 milioni

Venerdì 29 Maggio 2020
Mago Candido arrestato: truffava gli anziani con esorcismi per togliere il malocchio. Sequestrati 3.6 milioni

LODI - Esorcismi per togliere il malocchio e poi dialoghi con l'aldilà, per parlare con i defunti. Così un mago a Lodi, il sedicente mago Candido, truffava glianziani e per questo gli sono stati sequestrati 3.6 milioni. Sfruttando la fragilità di persone anziane, infatti, prometteva, in cambio di denaro, di togliere il malocchio, comunicare con i defunti e anche la possibilità di eseguire esorcismi. Con queste accuse la Guardia di Finanza di Lodi ha arrestato un sedicente mago e due suoi familiari per associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata e al reimpiego di denaro di provenienza illecita. L'operazione ha portato anche al sequestro di beni e altre utilità per un importo complessivo di 3,6 milioni di euro.

LEGGI ANCHE:

Fa il tampone per essere sottoposto all'intervento chirurgico: scopre di essere positivo al covid a 13 anni

«Mago Candido benefattore del Comune». Il mago arrestato accusato di aver truffato anziani e al quale la Guardia di Finanza di Lodi ha sequestrato 3,6 milioni di euro è Renzo Martini, in arte mago Candido. Martini lavorava molto in tv e tramite social media e via via, nel tempo, era diventato, a Castelgerundo (Lodi), anche un personaggio pubblico donando al Comune ciò che veniva indicato come più utile per la comunità locale: appena pochi mesi fa, anche una monovolume Dacia Lodgy. L'uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari assieme a due componenti della sua famiglia.


 

 

Ultimo aggiornamento: 11:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche