Va dal vicino per la festa di Capodanno: pestato a sangue, è in fin di vita

La vittima era andata a trovare il vicino per trascorrere la notte di San Silvestro e dopo un paio d'ore passata la mezzanotte sono venuti alle mani

Lunedì 3 Gennaio 2022
Pestato a sangue dal vicino di casa la notte di Capodanno: 51enne in fin di vita

 Pestato a sangue dal vicino di casa: un uomo di 51 anni è ricoverato in coma farmacologico e il vicino di casa è accusato di tentato omicidio. E' accaduto a Vicenza a Capodanno. Secondo le prime ricostruzioni fra i due ci sarebbe stata una lite per futili motivi nella notte tra San Silvestro e il primo dell'anno, sfociata nel pestaggio alle 2.30: a dare l'allarme i condomini svegliati dalle urlaL'arresto dell'indagato è stato convalidato oggi. Alla base della lite tra i due futili motivi.

 

La vittima era andata a trovare il vicino per trascorrere la notte di San Silvestro e dopo un paio d'ore passata la mezzanotte sono venuti alle mani. Il frastuono proveniente dall'appartamento ha allarmato i vicini di casa che hanno chiamato il 113. Sul posto sono intervenute le volanti, mentre il caso è ora seguito dalla squadra Mobile.

Ultimo aggiornamento: 10:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA