Variante delta, Lazio, Veneto, Sardegna e Sicilia diventano gialle nella mappa Covid europea

Giovedì 22 Luglio 2021
Variante delta, Lazio, Veneto, Sardegna e Sicilia diventano gialle nella mappa Covid europea

Si tingono di giallo nella mappa Covid europea, e quindi presentano un grado di rischio superiore, le regioni Lazio, Veneto, Sicilia e Sardegna. Vuol dire che hanno visto aumentare i nuovi contagi di coronavirus negli ultimi 14 giorni. Erano zone verdi e diventano zone gialle come buona parte della Francia e del Belgio.

Mappa Covid, diventano gialle Lazio, Veneto, Sardegna e Sicilia

 

 

L'Ecdc ha pubblicato mappe aggiornate sull'incidenza del contagio da Covid, con i numeri di casi per abitante, che aumentano in tutta Europa. Quelli più alti, in rosso scuro sulla mappa, sono in diverse regioni dell'Olanda e della Spagna, a Cipro e in alcune isole greche. La Regione di Bruxelles è in rosso, come la Corsica, il Lussemburgo e l'Irlanda.

Agli Stati membri dell'Ue sono state distribuite finora 496,4 mln di dosi di vaccini, delle quali 424,2 mln sono state somministrate.  In Italia sono state consegnate 67,1 mln di dosi, delle quali 60,9 mln sono state iniettate: il 51,9% della popolazione adulta è pienamente vaccinato, mentre il 71,9% ha ricevuto almeno una dose.

 

Ultimo aggiornamento: 15:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA