Laura Siani, pm a Lecco, trovata morta in casa: «Probabile suicidio». Aveva 44 anni

Martedì 2 Giugno 2020
Trovata morta in casa Laura Siani, pm a Lecco: «Probabile suicidio». Aveva 44 anni

LECCO  -  Choc a Lecco, dove una giovane magistrato di 44 anni, Laura Siani, sostituto procuratore in servizio alla Procura lecchese dalla scorsa primavera, è stata trovata morta la scorsa notte nella sua abitazione nel centro della città. In base ai primi rilievi, l'ipotesi più plausibile per spiegare quanto accaduto sembra essere quella di un gesto volontario.

LEGGI ANCHE:

Maltratta la moglie e viene allontanato da casa: l'amico lo ospita e poi lo uccide con una roncola

La salma è stata trovata la scorsa notte su segnalazione di un vicino di casa. Sono intervenuti il procuratore capo Antonio Chiappani con i suoi più stretti collaboratori e i carabinieri. Sono ancora in corso indagini per risalire alle esatte modalità e cause dell'accaduto.​

Originaria di Mandello del Lario, in provincia di Lecco, il magistrato era figlia del noto musicista Dino Siani, scomparso nel 2017 e noto al grande pubblico, nonché sorella di Giorgio Siani, ex sindaco di Mandello. Prima di arrivare a Lecco era stata in servizio a Palermo e prima ancora a Lodi. 

Ultimo aggiornamento: 10:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento