Maestro d'asilo arrestato per violenza
sessuale: «Toccava le bambine»

Maestro d'asilo arrestato
per violenza sessuale
«Toccava le bambine»
Un uomo di 64 anni è stato arrestato per violenza sessuale su minori a Lamezia Terme. L'uomo è un insegnante di scuola materna: l'arresto è stato eseguito dopo un'ordinanza di custodia in carcere richiesta dalla Procura di Lamezia Terme ed emessa dal Gip del tribunale.


Tutto è scattato dopo la denuncia di una madre che aveva ricevuto le confidenze della propria bambina l'indagine del personale del commissariato di Ps di Lamezia Terme, coordinata dalla Procura lametina, ha poi portato all'arresto dell' insegnante. Le dichiarazioni della donna sono state successivamente confermate da altre madri che, sentite a sommarie informazioni, avevano dichiarato di aver appreso fatti simili dalle rispettive figlie, anche loro allieve dello stesso plesso scolastico.

Le bambine coinvolte sono 4 e hanno 5 anni. La denuncia alla polizia era stata fatta ad aprile scorso dalle mamme alle quali le bimbe avevano raccontato che l'uomo, con la scusa di aiutarle a disegnare, le faceva sedere sulle ginocchia e le toccava nelle parti intime. La polizia ha quindi posizionato telecamere nella scuola, che hanno confermato i fatti denunciati.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Maggio 2019, 10:56 - Ultimo aggiornamento: 24-05-2019 11:15

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO