Valanga in Valfurva: morto Jacopo Compagnoni, il fratello dell’ex campionessa di sci Deborah

Stava scendendo assieme ad un amico con gli sci d'alpinismo dal canale Nord del Monte Sobretta

Giovedì 16 Dicembre 2021
Valanga in Valfurva: morto Jacopo Compagnoni, il fratello dell ex campionessa di sci Deborah

 

Tragedia sulle montagne dell'alta Valtellina. Jacopo Compagnoni, 40 anni, fratello della pluricampionessa olimpica di sci alpino Deborah, è morto travolto da una valanga. L'incidente è avvenuto sulle montagne che più conosceva, nel territorio comunale di Valfurva (Lombardia). L'elicottero dell'Areu è intervenuto per i soccorsi con i militari del Sagf della Guardia di finanza e il Soccorso Alpino della VI Delegazione di Valtellina e Valchiavenna. 

Jacopo Compagnoni morto travolto da una valanga

Jacopo stava scendendo assieme ad un amico con gli sci d'alpinismo dal canale Nord del Monte Sobretta, a circa 2850 metri di quota, quando è avvenuto il distacco. La valanga aveva un fronte di un centinaio di metri e lo ha travolto. L'altro uomo, illeso, ha prestato i primi soccorsi e ha chiamato subito il 112. Jacopo Compagnoni è stato trasportato con l'elicottero all'ospedale di Sondalo dove è deceduto.

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA