Italia arancione nel weekend del 9 e 10 gennaio: ecco cosa si può fare e cosa no

Venerdì 8 Gennaio 2021
Italia arancione nel weekend del 9 e 10 gennaio: ecco cosa si può fare e cosa no

Italia in zona arancione nel weekend, cosa si può fare e cosa no? Il decreto in vigore prevede che domani e domenica tutto il Paese sarà ‘arancione’, con misure più restrittive rispetto a oggi. Da lunedì tornerà invece la divisione di tutta Italia in fasce di colore, con alcune regioni che saranno gialle e altre arancioni: il ministro Speranza dovrebbe firmare l’ordinanza questa sera.

 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, altri 9 morti nelle Marche: sono 1685 dall'inizio della pandemia / La mappa del Covid in tempo reale

 

COSA SI PUÒ FARE E COSA NO I negozi saranno aperti, così come supermercati, farmacie, tabaccai, attività commerciali al dettaglio, parrucchieri ed estetisti. Bar e ristoranti restano chiusi ma con possibilità di asporto fino alle 22, e consegna a domicilio senza vincoli di orario. Chiusi invece i negozi di abbigliamento, gioiellerie e calzature.

 

Non ci si può spostare fuori città nemmeno per le visite a parenti e amici, che saranno permesse solo all’interno del proprio comune di residenza (non più di una volta al giorno). L’unica eccezione riguarda i comuni con popolazione inferiore a 5mila abitanti. Chiusi i centri commerciali, così come le palestre, chiuse ormai da oltre due mesi. Resta ancora il coprifuoco dopo le 22, con spostamenti consentiti solo per lavoro, salute o urgenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA