Investe e uccide l'amante
della moglie: inutili i soccorsi

Martedì 25 Ottobre 2016
Napoli, investe e uccide l'amante della moglie

CASTELLAMMARE DI STABIA - Investe e uccide l'amante della moglie, muore dipendente comunale 58enne. É successo nella tarda mattinata, intorno alle 13, ad Agerola sui Monti Lattari. Un uomo, di 47 anni del posto, a bordo della sua vettura ha ingranato la marcia e schiacciato l'acceleratore investendo il 58enne dipendente comunale, di professione geometra.

Per il 58enne è stata inutile la corsa all'ospedale San Leonardo, poco dopo è spirato a causa delle diverse lesioni riportate su tutto il corpo. In poco tempo i carabinieri della locale stazione insieme al reparto operativo della compagnia di Castellammare di Stabia si sono recati sul posto per ricostruire la dinamica dell'incidente verificatosi a via Coppola. Al momento la posizione dell'investitore è al vaglio degli inquirenti che lo stanno interrogando. 

Ultimo aggiornamento: 16:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche