Fa iniezioni per avere delle labbra
più carnose, rischia di morire

Giovedì 18 Maggio 2017
Fa delle iniezioni per avere delle labbra più carnose, rischia di morire a 22 anni

ROMA - Desiderava da sempre avere delle labbra carnose, così decide di sottoporsi a un trattamento estetico, ma qualcosa va storto e rischia addirittura la vita.

Sasha Grant è una ragazza di 22 anni, che viene dall'Isle of Man e che ha deciso di sottoporsi a un trattamento molto particolare chiamato "Bocca Cenerentola".

Inizialmente sembrava essere molto soddisfatta degli effetti, ma dopo la seconda puntura le cose sono iniziate a peggiorare. Sasha ha raccontato al Daily Mail di aver sentito come un'esplosione nel labbro inferiore e poi in quello superiore, ma di aver creduto che fosse un normale effetto del trattamento, fino a quando però non ha iniziato a gonfiari tutto il viso. Dalle labbra ha iniziato a fuoriuscire del pus e ha rischiato anche di morire soffocata a causa della grave reazione allergica al prodotto che le era stato ineittato.

Dopo la corsa in ospedale è stata ricoverata per 5 giorni e sottoposta a flebo di antibiotico per cercare di limitare l'infezione. I medici sono rimasti scioccati da quanto visto e hanno detto alla donna di essere stata molto fortunata perché avrebbe anche potuto rischiare la vita. «Non avevo mai ricorso a nulla di simile ma ero stanca di avere le labbra sottili. Ho pensato che pagare 150 sterline per un'iniezione fosse un grande affare». Dopo un anno dalla terribile esperienza Sasha sembra essere completamente guarita, ma ha ancora dei piccoli grumi nell'area interessata. 

Ultimo aggiornamento: 21:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA