Infarto mentre lavora al computer:
tranquillizza la madre, muore a 40 anni

Infarto mentre lavora
al computer: tranquillizza
la madre, muore a 40 anni
SANTA LUCIA  - Ha tranquillizzato sua madre che preoccupata, lo sentiva tossire a ripetizione. Poi lo ha colto un dolore lancinante al petto, che non gli ha lasciato il tempo di chiedere aiuto. È morto così domenica pomeriggio nella sua abitazione di via Silone un 40enne di Santa Lucia di Piave, Michele Messina. Inutili i soccorsi del 118 di Conegliano che arrivati sul posto pochi minuti dopo, cercato a lungo di rianimarlo, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. L'uomo è stato stroncato da un...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 19 Febbraio 2019, 10:45 - Ultimo aggiornamento: 10:52