Incidente con lo scooter, Gabriele muore a 28 anni nel giorno della laurea

Martedì 30 Giugno 2020
Incidente con lo scooter, Gabriele muore a 28 anni nel giorno della laurea

Gabriele Masi, 28 anni, si era appena laureato. Ieri notte, intorno alle 3,30, è morto in seguito a un incidente stradale con lo scooter. Residente a Sesto Fiorentino, è caduto dal motorino in lungarno Soderini a Firenze. Il giovane, secondo una prima ricostruzione, arrivato all'altezza di piazza di Cestello, per cause da accertare, ha perso il controllo, è scivolando e andato a sbattere contro un cantiere edile. Inutile l'intervento dei sanitari del 118 per tentare di rianimarlo. 

LEGGI ANCHE:

Truffa dei sordomuti, bloccati dagli agenti della Volante due giovani rumeni

La salma è stata trasporta all'istituto di medicina legale su disposizione del pm di turno. Sono stati effettuati i rilievi da parte della polizia municipale per stabilire la dinamica dell'incidente e il cantiere è stato sottoposto a sequestro. 

«Ci stringiamo attorno alla famiglia di Gabriele. Una fatale tragedia che colpisce un giovane che, come tanti suoi coetanei, aveva molti sogni». Lo ha detto la vicesindaca Cristina Giachi a proposito del 28nne morto la scorsa notte cadendo con lo scooter in lungarno Soderini. «Le condoglianze, mie personali e del Comune - ha aggiunto - vanno ai genitori, alla famiglia e agli amici»

Ultimo aggiornamento: 19:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA