Invade la corsia opposta e si schianta contro un platano, Filippo muore a 27 anni. A tradirlo un colpo di sonno

Lunedì 21 Settembre 2020
Invade la corsia opposta e si schianta contro un platano, Filippo muore a 27 anni. A tradirlo un colpo di sonno

CONCORDIA SAGITTARIA - Forse un colpo di sonno lo ha tradito mentre stava tornando a casa e Filippo muore nello schianto contro un platano. Aveva 27 anni Filippo Signorin di Concordia Sagittaria e la scorsa notte  è uscito di strada a Viola, poco dopo dall'abitato di Lugugnana di Portogruaro. La richiesta di soccorso è arrivata alle 3.10 al 118 da un automobilista che si ha visto l'auto del concordiese incidentata. Filippo stava percorrendo la "Jesolana" in direzione di Sindacale per rincasare. Giunto a Viola ha invaso la corsia opposta finendo contro un platano.

LEGGI ANCHE: Avezzano, accoltella la moglie candidata al comune e si lancia dalla finestra. Un vicino ha provato a salvarlo

All'arrivo dei sanitari e del vigili del fuoco purtroppo non c'era più niente da fare: Filippo è deceduto nel terribile impatto della sua Volkswagen Polo. Tutto è al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Portogruaro.

Ultimo aggiornamento: 10:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA