Husky agganciato alla portiera dell'auto: il cane trascinato per chilometri

Venerdì 27 Maggio 2022
Aggancia il cane alla portiera dell'auto e lo trascina per chilometri

 L'occhio attento di un ciclista, l'intervento di un'automobilista e l'arrivo dei carabinieri hanno salvato un cane maschio di razza Husky da morte certa. Ieri, 26 maggio alle 16 nell'area periferica di Brugine (Padova) un uomo di 68 anni del posto, al volante di una Renault Clio, ha deciso di agganciare il guinzaglio dell'animale alla portiera e di trascinarlo per chilometri. La scena è stata notata prima dal ciclista e poi dall'automobilista che sono riusciti a fermare il sessantottenne. Poi è stato allertato il 112. Sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri della stazione di Ponte San Nicolò. Il cane, ferito, ma non in pericolo di vita, è stato affidato alle cure di un veterinario.

 

L'automobilista è stato accompagnato in caserma e al termine delle formalità di rito è stato denunciato per maltrattamenti di animali. In arrivo per lui anche una sanzione per diverse migliaia di euro. Si è appreso che l'indagato avrebbe preso questa decisione sconsiderata giustificandosi con il fatto che il cane non aveva voglia di camminare. Parziale giustificazione che non gli è bastata ad evitare i provvedimenti di legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA